20/21/22 agosto

EXTRALISCIO

EXTRALISCIO

EXTRALISCIO
E’ BELLO PERDERSI
Tour d’Italie

Giovedì 19 agosto  
Teatro Romano Gubbio
Prevendita 1° set ore 19 : https://www.boxol.it/it/event/extraliscio-teatro-romano-gubbio/343040
prevendita 2° set ore 22 : https://www.boxol.it/it/event/extraliscio-teatro-romano-gubbio/343041

Gli Extraliscio sono lo sperimentatore e polistrumentista MIRCO MARIANI, la star del liscio MORENO IL BIONDO e la “Voce di Romagna mia nel mondo” MAURO FERRARA, prodotti da ELISABETTA SGARBI con la sua Betty Wrong Edizioni Musicali.

Mirco Mariani, che è il loro leader, è diplomato al conservatorio, è un polistrumentista e un collezionista di strumenti rari e antichi. Mirco ha scritto la musica di tutte le canzoni del nuovo album degli Extraliscio “È bello perdersi”, e anche la maggior parte dei testi, ha una cultura musicale molto vasta che passa per il jazz, la musica d’autore, la sperimentazione, e ha trovato nuovi spunti nell’esperienza di Moreno il Biondo e Mauro Ferrara, che invece vengono dalla tradizione del liscio. La grande novità di questo gruppo è saper unire vari generi musicali in uno stile unico, dove si incontrano la tradizione della Romagna, le chitarre noise, l’elettronica, il rock, il pop in un’esplosione di suoni e arrangiamenti ricchi. Come dice Elisabetta Sgarbi “Extraliscio è un modo di pensare”.

In gara al 71° Festival di Sanremo, gli Extraliscio hanno portato il brano “BIANCA LUCE NERA” feat. Davide Toffolo. Sono arrivati terzi al Premio della Critica e dodicesimi nella classifica generale.

È uscito “È BELLO PERDERSI” (Betty Wrong Edizioni Musicali / Sony Music), l’album di inediti degli Extraliscio, un doppio disco diviso in due parti: “È bello perdersi” e “Si ballerà finché entra la luce dell’alba”. Il booklet contiene le prestigiose dichiarazioni di Sandro Veronesi, Pupi Avati, Ermanno Cavazzoni e Pacifico, che in questi mesi hanno avuto modo di conoscere da vicino il mondo “extra” del gruppo.

La prima parte dell’album è stata composta da Mirco Mariani che ha suonato da solo ben 5 strumenti con il suo “Mariani orchestrone”, creato nel periodo di lockdown per mettere in musica le sue intuizioni. I testi delle canzoni sono scritti da lui e da Elisabetta Sgarbi, a cui si è aggiunta la firma di Pacifico nei brani “Ninna nonna nanna” e “Bianca Luce Nera”.

Il secondo disco “Si ballerà finché entra la luce dell’alba” alterna brani strumentali e cantati. Comprende l’inedito “Milanesiana di Riviera”, alcune cover del repertorio popolare, il brano “Non partir” che fa parte della colonna sonora dell’ultimo film di Pupi Avati “Lei mi parla ancora” e “Medley Rosamunda” che gli Extraliscio eseguiranno questa sera sul palco dell’Ariston.

“EXTRALISCIO – PUNK DA BALERA. Si ballerà finché entra la luce dell’alba” è il film di Elisabetta Sgarbi dedicato al gruppo Extraliscio e alla tradizione musicale romagnola. È già stato presentato in anteprima alle Giornate degli Autori nell’ambito della 77ª Mostra del Cinema di Venezia e al Festival Internazionale del Cinema di Berlino. Ha ricevuto il Premio SIAE per il talento creativo, conferito a Elisabetta Sgarbi, e il Premio FICE (Federazione Italiana dei Cinema d’Essai) a Mantova.

Arriverà al cinema distribuito come evento da Nexo Digital nella primavera/estate 2021.
Lo scorso 20 aprile il film è stato proiettato al Los Angeles Italia Film Fest, nel prestigioso cinema di Hollywood CL Chinese Theatre.